Riso veniva coltivato in Cina già 8000 anni fa

Credito: Attasit saentep, Shutterstock, ID: 1835575135

Il riso veniva coltivato in Cina già 8000 anni fa secondo quanto riferisce un comunicato di Science China Press. I ricercatori hanno condotto gli scavi archeologici nel sito di Hanjing. Si tratta di un sito neolitico situato nelle pianure alluvionali nei pressi di Fiume Huai. I ricercatori hanno trovato varie caratteristiche che fanno pensare a delle risaie e a forme grezze di gestione idrologica.

Analisi microscopiche di resti di piante

Secondo Zhenwei Qiu, ricercatore del Museo Nazionale Cinese, si tratta di accorgimenti che facilitavano l’irrigazione e il drenaggio dei campi, fattori cruciali per coltivare il riso.
I ricercatori hanno effettuato anche analisi microscopiche di resti di piante prelevati dal sito e di chicchi di riso carbonizzati nonché di varie basi delle spighette. Tutte le analisi confermavano che il riso domestico e il riso selvatico venivano entrambi coltivati nel sito di Hanjing. L’analisi al radiocarbonio dei chicchi di riso carbonizzati, poi, ha permesso ai ricercatori di stimare la coltivazione del riso in quest’area ad almeno 8400-8000 anni fa.

Esaminati alcuni frammenti di vasellame

I ricercatori hanno esaminato anche alcuni frammenti di vasellame ed hanno trovato tracce di fitoliti dalla lolla di riso l’analisi hanno mostrato che questi vasi venivano usati soprattutto per processare il riso nonché alimenti acquatici e animali terrestri non ruminanti, come spiega Huiyun Rao, un ricercatore dell’Istituto di paleontologia e paleoantropologia dei vertebrati, Accademia cinese delle scienze.

L’economia di sussistenza delle popolazioni del luogo

L’economia di sussistenza delle popolazioni del luogo in questo periodo era basata soprattutto sulla pesca, sulla caccia, sulla stessa coltivazione del riso nonché sulla raccolta di alimenti vegetali da piante selvatiche. I ricercatori che hanno realizzato lo studio sono del parere che il sito di Hanjing contenga una delle prime prove certificate relative alla coltivazione e all’addomesticamento del riso nell’intera valle del fiume Huai. Molto probabilmente tutta questa regione è stata un importante centro per lo sviluppo dell’economia del riso, forse in misura maggiore anche siti situati nelle regioni fiume Yangtze medio e inferiore.

Note e approfondimenti

  1. Excavation at Hanjing site yields evidence of early rice cultivation in the Huai River more than 8000 years ago | SpringerLink (DOI: 10.1007/s11430-021-9885-x)

Articoli correlati


Condividi questo articolo


Dati articolo