Roma: 8 giovanissimi positivi al Covid-19 dopo aver trascorso una settimana a Malta

Otto giovanissimi, tutti tra i 17 ed i 19 anni hanno trascorso una settimana di vacanza nella vicina Malta. Al ritorno in Italia, però, nella giornata di venerdì 7 agosto alcuni di loro hanno avvertito i classici sintomi influenzali e si sono sottoposti agli accertamenti di rito.
I tamponi eseguiti subito dopo hanno confermato gli iniziali timori, tutti gli otto ragazzi sono risultati positivi al Coronavirus. Così è stato comunicato ufficialmente dalla Asl Roma 3.
Tuttavia, i collegamenti interpersonali stabiliti dagli otto ragazzi risultati positivi sembrano essere limitati stando a quanto dichiarato dall’Unità di crisi Covid-19 della Regione Lazio che si è occupata di effettuare la procedura di contact tracing.

L’Unità di crisi della Regione Lazio ha inoltre dichiarato di non “abbassare la guardia” invitando i cittadini a mantenere ancora la “massima attenzione”.
Infatti, i nuovi contagi hanno subito un lieve ma costante e graduale incremento nelle ultime settimane ed analogamente a quanto avvenuto agli otto ragazzi di Roma rientrati da Malta si sono registrati eventi simili nella provincia di Arezzo e nell’area di Macerata.
In questi casi i giovani erano stati in vacanza in Grecia.

Articoli correlati

Condividi questo articolo

Dati articolo

Resta aggiornato su Facebook