Scattate foto alla cometa C/2018 Y1 Iwamoto che tornerà tra 1371 anni

Appena si è allontanata un po’ dal Sole, la cometa C/2018 Y1 Iwamoto è stata subito presa di mira dagli astronomi e da astrofotografi vari che hanno colto l’occasione per scattare delle foto. Anche perché la cometa tornerà presso i nostri lidi tra 1371 anni che l’occasione si rivelava pressoché unica.

La cometa si è rivelata abbastanza luminosa tanto che, al momento del passaggio, poteva essere visualizzata anche con piccoli telescopi o con binocoli.
La cometa aveva raggiunto il suo punto più vicino al sole il 7 febbraio e poco dopo ha cominciato ad avvicinarsi alla Terra allontanandosi dal sole stesso.

È stato proprio questo il momento giusto per scattare delle fotografie (sostanzialmente dal 12 febbraio) quando è passata circa 45 milioni di km dal nostro pianeta.
La cometa è stata scoperta l’anno scorso dall’astronomo giapponese amatoriale Masayuki Iwamoto

Fonti e approfondimenti

Condividi questo articolo

Disclaimer notizie

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore non è responsabile di altri siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Notizie scientifiche.it usa i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione (Leggi di più)

notiziescientifiche.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it

Dati articolo