Scoperto coleottero che cammina sulla superficie inferiore dell’acqua

Un piccolo scarabeo che riesce a camminare sulla superficie inferiore di uno specchio d’acqua viene descritto in un nuovo studio apparso su Ethology, come descrive phys.org.[1] Questo comportamento, definito come “unico”, viene descritto dai ricercatori John Gould e Jose Valdez che hanno deciso di studiare questo coleottero dopo averlo notato in una pozza d’acqua nei pressi di Callaghan, Australia, durante un giro perlustrativo per lo studio dei girini.
Questo ritrovamento mostra che esistano insetti così leggeri che possono sfruttare la tensione superficiale dell’acqua per camminare praticamente sotto lo stesso livello dell’acqua.

Quando hanno notato l’insetto nella pozza australiana i ricercatori hanno anche filmato lo strano comportamento e poi si sono messi alla ricerca della letteratura scientifica per trovare altre informazioni relative a questa specie di coleottero, al momento non ancora identificata ma molto probabilmente appartenente alla famiglia degli Hydrophilidae. Tuttavia hanno trovato poco o niente. Hanno scoperto che esistono delle specie di lumache che possono scivolare sulla superficie inferiore dell’acqua ma solo in determinate occasioni, sostanzialmente quando c’è un po’di melma fare da supporto.

Secondo quanto riferiscono i ricercatori nell’abstract dello studio, si tratta di una capacità unica di spostarsi lungo l’interfaccia acqua-aria. Il coleottero ci riesce sfruttando uno strato di aria che intrappola lungo l’addome: grazie a queste bolle d’aria acquisisce la forza per spostarsi verso l’alto e in avanti creando piccole deformazioni sulla superficie dell’acqua stessa ogni volta che la zampa entra in contatto con essa.
Si tratta della prima prova visiva della capacità di camminare sotto il bordo inferiore di uno specchio d’acqua da parte di un coleottero.
Ora i ricercatori vogliono eseguire nuovi studi per capire se questo coleottero può camminare allo stesso modo anche sulla superficie superiore dell’acqua anche perché si tratta di una tecnica sopraffina che potrebbe essere utilizzata, per esempio, anche nel campo della robotica.

Video

Note e approfondimenti

  1. Tiny beetle walks on the underside of the surface of water (IA)
  2. Locomotion with a twist: Aquatic beetle walks upside down on the underside of the water’s surface – Gould – – Ethology – Wiley Online Library (IA) (DOI: 10.1111/eth.13203)

Articoli correlati

Condividi questo articolo

Data articolo