Scoperta “Terra calda” che completa orbita intorno a nana rossa in sole 11 ore

Un esopianeta che vanta un “anno” della durata di sole 11 ore è stato scoperto tramite il Transiting Exoplanet Survey Satellite (TESS), telescopio spaziale della NASA.
Si tratta di una “Terra calda”, un pianeta roccioso molto vicino alla sua stella con un raggio di circa 1,3 raggi della Terra.

Queste caratteristiche ne fanno un pianeta adatto per ospitare un’atmosfera se non fosse per il suo brevissimo periodo orbitale: il pianeta completa un’orbita intorno ad una nana rossa, denominata LHS 3844 e distante e quasi 50 anni luce da noi, in sole 11 ore, cosa che ci fa comprendere che si trova molto vicino alla sua stella e che la sua temperatura superficiale sia molto alta, forse troppo per ospitare un’atmosfera.

Probabilmente, secondo i ricercatori, la sua atmosfera è stata “strappata via” quando il pianeta era ancora informazione, ossia quando la stella era più luminosa e aveva un’attività più intensa.

Fonti e approfondimenti

Condividi questo articolo

Disclaimer notizie

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore non è responsabile di altri siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Notizie scientifiche.it usa i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione (Leggi di più)

notiziescientifiche.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it

Dati articolo