Se allineassimo tutti i virus della Terra dove arriverebbe la striscia? Gli impressionanti numeri dei microrganismi terrestri

Credito: Kateryna Kon, Shutterstock, ID: 426290800

Sappiamo che i microrganismi come i batteri, i virus e i funghi sono presenti sul nostro pianeta, praticamente in ogni ambiente, in quantità enormi. Diversi studi, soprattutto nel corso degli ultimi anni, hanno provato a fare delle stime numeriche ottenendo cifre impressionanti tanto che bisogna fare ricorso ad esempi astronomici (e a volte non bastano neanche questi) per far comprendere le grandezze.

Qualche numero interessante

Uno scienziato dell’Università della British Columbia, Vancouver, per esempio ha stimato che per ogni batterio sulla Terra ci sono 10 virus.[1]
Un altro studio calcola che sulla Terra ci sono 1031 virus. Molti più di tutte le stelle contenute nell’universo osservabile.
E uno degli ambienti più popolati dai virus (così come dai batteri) è il mare: se allineassimo uno di fianco all’altro tutti i virus presenti negli oceani della Terra, la striscia sarebbe lunga 100 milioni di anni luce e arriverebbe 50 volte più lontano della galassia di Andromeda. Ricordiamo che le dimensioni di un virus si calcolano in nanometri (miliardesimi di metro).
Anche i batteri non scherzano: si potrebbero assegnare 100 milioni di singoli batteri per ogni singola stella dell’universo osservabile.[4]

Ogni secondo trilioni di infezioni solo negli oceani

Tutti questi microrganismi non se ne stanno con le mani in mano e interagiscono tra loro di continuo. Ogni secondo, per esempio, avvengono 1×1023 infezioni di virus che attaccano batteri. Solo negli oceani tutte queste intrusioni eliminano dal 20 al 40% di tutti i batteri presenti nei mari ogni giorno. E se ci concentriamo solo sulla terraferma, il numero di microrganismi presenti in un cucchiaino di terreno è di circa 1×109.

Un grammo di placca dentale contiene 100 miliardi di batteri

Il nostro corpo può fare ancora meglio in termini di densità. Un solo grammo di placca dentale, ad esempio, può contenere fino a 1×1011 batteri: un numero paragonabile a quello relativo a tutti gli esseri umani mai vissuti sul nostro pianeta (all’incirca 100 miliardi).
Ogni anno nel mondo muoiono 16 milioni di persone causate da malattie trasmesse da microrganismi patogeni. Uno dei più pericolosi è il batterio Clostridium botulinum che può produrre una tossina potentissima: solo 3 grammi potrebbero uccidere tutta la popolazione del Regno Unito e solo 400 grammi potrebbero uccidere tutta la popolazione mondiale.[4]

700 milioni di virus cadono su un metro quadrato

Un altro studio ha stimato che 800 milioni di virus “cadono” su un metro quadrato di superficie terrestre e la maggior parte di esse proviene proprio dai mari.[2]

380 trilioni di virus che vivono in un solo corpo umano

E per quanto riguarda il corpo umano? Secondo una stima dei biologi ci sono circa 380 trilioni di virus che vivono sia all’interno del corpo che sopra la sua superficie.[3] Gli studi condotti nel corso degli ultimi anni mostrano sempre di più che il corpo umano non deve essere visto più come un insieme di cellule che di tanto in tanto vengono invase da virus e batteri. Più che altro deve essere visto come un superorganismo fatto di cellule ma anche di tanti microrganismi come virus, batteri e funghi che convivono e che formano la struttura sovrastante che ci dà le nostre sembianze.

Note e approfondimenti

  1. Viruses: unlocking the greatest biodiversity on Earth
  2. Deposition rates of viruses and bacteria above the atmospheric boundary layer
  3. Viruses Can Help Us as Well as Harm Us – Scientific American
  4. Microbiology by numbers | Nature Reviews Microbiology
  5. 800 milioni di virus per metro quadrato cadono dal cielo ogni giorno – Notizie scientifiche.it

Articoli correlati


Tag

Condividi questo articolo


Dati articolo

Informazioni su Genni Pettorino 4429 Articoli
Ciao, sono l'amministratore del sito. Per contattarmi puoi usare questa pagina: Contatti