Sedile per il WC monitora sistema cardiovascolare e rileva insufficienza cardiaca

Il dispositivo impiantato nel sedile per il PC funge da elettrocardiogramma, ballistocardiogramma e fotopletismogramma (credito: Conn NJ, Schwarz KQ, Borkholder DA, JMIR Mhealth Uhealth, DOI: 10.2196/12419)

Un sedile per il WC che riesce a misurare vari dati cardiovascolari è stato inventato da un gruppo di ricerca del Rochester Institute of Technology. Secondo l’abstract dello studio apparso su JMIR Mhealth Uhealth il dispositivo, impiantabile sotto la seduta circolare che si monta sul water, dispone di un sistema di monitoraggio cardiovascolare “con elettrocardiogramma, ballistocardiogramma e fotopletismogramma integrati”.

Il dispositivo può misurare la pressione arteriosa sistolica e diastolica, il volume sistolico e l’ossigenazione del sangue periferico, dati che il dispositivo può anche conservare affinché possano essere utilizzati dagli operatori sanitari qualora le condizioni peggiorino.
Durante le sperimentazioni il dispositivo si è dimostrato abbastanza sicuro.

Secondo gli stessi ricercatori, un dispositivo del genere, non dovendo forzare il paziente in alcun modo (non dovrà cambiare abitudini o altro), potrà ridurre il tasso di riammissione ospedaliera dei pazienti con insufficienza cardiaca e in generale produrre un ottimo metodo di prevenzione.

Fonti e approfondimenti

Articoli correlati

Condividi questo articolo

Disclaimer medico

Notizie scientifiche.it è un sito di notizie, non di consigli medici. Leggi anche il nostro disclaimer medico.

Dati articolo


Resta aggiornato su Facebook