Sonda Juno scatta prima immagine del polo nord di Europa, posto interessante per la vita

L'immagine non ha una risoluzione eccelsa perché è stata scattata da 80mila km di distanza (credito: NASA/SwRI/MSSS/Andrea Luck)

Quella che può essere considerata come la prima immagine del polo nord di Europa, luna di Giove, è stata catturata dalla sonda Juno della NASA come riferito in una conferenza stampa dal ricercatore Scott Bolton, impegnato proprio nel progetto Juno, organizzata dalla NASA il 28 ottobre, come riferisce Space.com.
Si tratta di una regione che non era stata mai fotografata prima, una regione molto interessante perché potrebbe essere caratterizzata da un certo livello di abitabilità nell’oceano che si crede possa esistere sotto lo spesso strato ghiacciato superficiale.

Immagine scattata da notevole distanza

Scattata da 80mila km di distanza, l’immagine è stata realizzata mentre la sonda Juno era impegnata in un’altra fase della sua missione. La sonda, infatti, stava scattando altre fote acquisendo altri dati relativi all’atmosfera di Giove e dunque l’immagine stata scattata ad una distanza considerevole. Anche per questo la risoluzione non è eccelsa: ogni singolo pixel rappresenta un quadratino con un lato di 50-60 km. Tuttavia è possibile scorgere un certo livello di albedo (il livello di riflettività della luce) in questa interessante zona della luna di Giove.

Presto otterremo immagini migliori

L’anno prossimo la sonda si avvicinerà di più ad Europa scattando immagini più ravvicinate e allora otterremo ancora più informazioni, come spiega durante la conferenza Bolton: si tratta solo di un piccolo assaggio di ciò che otterremo prossimamente. Anche perché in futuro si prevedono altre due missioni, la JUpiter ICy moons Explorer (JUICE) dell’agenzia spaziale europea e l’Europa Clipper della NASA.l’Europa Clipper della NASA
La conferenza era incentrata sui dati acquisiti, tramite immagini 3D, dell’atmosfera di Giove, in particolare di quell’area che contiene l’enorme tempesta definita come Grande Macchia Rossa.

Solo sonda Juno poteva scattare questa immagine

Un’immagine come quella del polo nord di Europa non è stata mai scattata prima in quanto tutte le altre sonde lanciate nel sistema gioviano, così come gli altri telescopi sia sulla Terra che orbitanti intorno ad essa, non sono collocati in una posizione utile a riprendere il polo nord. La sonda Juno, invece, si trova in un’orbita intorno a Giove che prevede un percorso utile per fotografare anche il polo settentrionale della luna Europa.
L’immagine è stata estrapolata dai numerosissimi dati ed immagini raccolte dalla sonda Juno da uno scienziato cittadino, Andrea Luck, che ha usato in particolare i dati raccolti dalla fotocamera JunoCam.

Articoli correlati


Condividi questo articolo


Dati articolo