Start-up crea stampante che produce medicinali personalizzati per gli animali domestici

Credito: Purdue Research Foundation image / Oren Darling

Una start-up, la Pinpoint Pharma, ha creato una stampante per produrre farmaci personalizzati indirizzati agli animali domestici. Pensata perlopiù ai veterinari, questa stampante a getto può dispensare in quantità esatte i prodotti farmaceutici, come spiega Arun Giridhar, amministratore delegato della Pinpoint Pharma: “Quando un animale domestico ha un’esigenza specifica determinata dal proprio veterinario, possiamo dispensare le quantità esatte e i rapporti degli ingredienti attivi necessari per una pillola, in una forma e sapore che l’animale specifico amerà. La nostra stampante per farmaci consente ai veterinari di essere molto precisi nel servire un animale come individuo piuttosto che come la media di una popolazione”.

Inoltre è più veloce rispetto a stampanti simili. Una stampante per medicinali normale può infatti produrre un lotto da 100 a 300 capsule in più di un’ora. Questa stampante della Pinpoint Pharma riduce questo tempo portandolo a circa 10 minuti, incluso il processo di pulizia, ossia circa una dose al secondo.

Fonti e approfondimenti

Articoli correlati


Condividi questo articolo

Resta aggiornato su Facebook: clicca su “Mi piace questa pagina”


Commenta per primo

Rispondi