Sviluppato nuovo motore a magneti per treni da 400 km/h in Cina

Un nuovo motore attrazione magnetica permanente è stato un sviluppato in Cina per il trasporto ferroviario. Questo nuovo motore, secondo quanto riferisce il comunicato dell’agenzia di stampa ufficiale Xinhua, permetterà velocità superiori ai 400 km orari.

Denominato TQ-800 sarà utilizzato in quello che si profila come un progetto multinazionale per treni ad alta velocità interconnessi.
Il nuovo motore risolverebbe, secondo il comunicato, diversi problemi riguardo alla affidabilità del sistemamagnetico, in particolare quelli riguardanti la perdita del magnetismo.

Il motore adotta un nuovo sistema di raffreddamento direzionale e Sarebbe caratterizzato da bassi costi di manutenzione.
Attualmente i treni più veloci in Cina sono i Fuxing, denominati “treni proiettile”, che possono superare i 350 km/h. I treni Fuxing furono inaugurati con una tratta tra Pechino e Shanghai a settembre del 2017.

Approfondimenti

Articoli correlati

Condividi questo articolo

Dati articolo


Resta aggiornato su Facebook