Tazza del WC ricicla escrementi trasformandoli in metano

Credito: Lanz-Andy, Pixabay, 111092

Una tazza del WC che può convertire in metano gli escrementi umani, una fonte energetica che può essere considerata come “rinnovabile”. È l’invenzione messa a punto da un professore di ingegneria dell’Università nazionale della scienza e della tecnologia di Ulsan, Corea del Sud.
La nuova toilette è stata già testata nel suddetto istituto coreano dove chi la utilizza può avere anche un piccolo premio sotto forma di valuta digitale che può essere utilizzata per acquistare, nello stesso istituto, ad esempio un caffè o una porzione di noodles.

Una volta espletato l’atto le feci vengono risucchiate, tramite una pompa a vuoto, in un serbatoio sotterraneo in cui sono presenti particolari microrganismi che possono scomporle per produrre metano. Le feci, infatti, sono preziose in quanto con esse è possibile produrre non solo il letame ma anche l’energia, come spiega Cho Jae-weon, il ricercatore che ha inventato la nuova tazza del WC.
Quest’ultima è capace, secondo lo stesso Cho, di riciclare la quantità media di feci prodotte in un giorno da un essere umano (all’incirca mezzo chilo) per trasformarle in 50 litri di gas metano, quanto basta per generare mezzo kilowattora di energia elettrica. Uno quantitativo di energia elettrica che, a sua volta, permetterebbe di far viaggiare un’auto elettrica per circa 1 km.

Per il momento la nuova tazza alimenta una stufa a gas, una caldaia per produrre acqua calda e una cella a combustibile.
Altra caratteristica interessante sta nel fatto che lo stesso ricercatore ha creato anche una specifica valuta digitale, che è denominata Ggool, una parola che in coreano significa “miele”, per sensibilizzare e invogliare la gente ad utilizzare questo nuovo bagno. Per ogni utilizzo (con produzione di escrementi) si possono guadagnare 10 Ggool. Questi ultimi possono poi essere utilizzati per acquistare varie cose nello stesso campus universitario.

Note e approfondimenti

  1. South Korean toilet turns excrement into power and digital currency | Reuters (IA)

Articoli correlati

Condividi questo articolo

Data articolo