Teleriabilitazione da artroplastica totale del ginocchio può rivelarsi molto utile

Per i pazienti che devono eseguire la riabilitazione per l’artroplastica totale del ginocchio potrebbe rivelarsi molto utile un sistema virtuale a distanza. È quanto riferisce un nuovo studio apparso sul Journal of Bone & Joint Surgery.
Come spiega Janet Prvu Bettger, ricercatrice della Duke University, rispetto alla terapia fisica a domicilio o alla terapia clinica tradizionale, quella virtuale, sostanzialmente la teleriabilitazione, può ridurre, in maniera anche significativa, i costi sanitari per la riabilitazione da artroplastica totale del ginocchio allo stesso tempo fornendo risultati simili a livello di efficacia.

I ricercatori hanno svolto esperimenti su 306 pazienti precedentemente sottoposti ad una procedura di sostituzione del ginocchio.
I partecipanti sono stati divisi in gruppi: uno che si sottoponeva a terapia tradizionale (a domicilio oppure in clinica) e un altro che si sottoponeva alla stessa terapia in maniera “virtuale” con dispositivi di telemedicina virtuale.

Quest’ultimo vedeva l’utilizzo di un assistente virtuale per la riabilitazione degli esercizi (Virtual Exercise Rehabilitation Assistant, VERA), un sistema basato su cloud che presenta un fisioterapista simulato digitalmente che guida le attività.
Questa tecnologia può valutare anche la posizione e il movimento del paziente con un feedback immediato sulla livello qualitativo dell’esercizio svolto dal presente stesso.

Inoltre lo stesso sistema fornisce una connessione video dal vivo con un fisioterapista da remoto settimanalmente. Lo studio confermava che i costi affrontati dai pazienti con il sistema di telemedicina virtuale erano meno della metà di quelli affrontati dai pazienti che si sottoponeva alla terapia tradizionale con fisioterapisti in carne ed ossa.
Inoltre l’88% dei pazienti del gruppo “virtuale” dichiarava di aver terminato tutti gli esercizi assegnati rispetto al 65% di quelli che avevano portato avanti la terapia tradizionale.

Approfondimenti

Articoli correlati

Condividi questo articolo

Dati articolo


Resta aggiornato su Facebook