Temperatura record di 13° in Groenlandia: la media di questo periodo è di -5,3 gradi

Credito: jplenio , Pixabay, ID: 6713456

Il servizio meteorologico danese (DMI) ha registrato una temperatura insolitamente calda nell’area Nuuk, capitale della Groenlandia, secondo quanto riferisce un comunicato apparso oggi sul sito ufficiale dell’istituto.

Temperatura a Nuuk di 13°

I termometri hanno registrato una temperatura massima a Nuuk di 13° e una temperatura di oltre 10° registrata per più di 12 ore consecutive. Inoltre nel villaggio di Kangerlussuaq, anch’esso situato nell’area a sud-ovest della Groenlandia, è stata registrata una temperatura massima di 11,5°. Si tratta della seconda temperatura massima più alta mai registrata nella zona, solo 0,4° più bassa di quella registrata nel 1991.

Temperature medie della regione

Ma quello che probabilmente ci fa capire quanto siano eccezionali queste temperature è prendere in considerazione le temperature medie di dicembre di queste aree.
Come spiega Caroline Drost Jensen, climatologa del DMI, la temperatura media di dicembre intorno all’area di Nuuk è di -5,3°. La temperatura media nell’area del villaggio di Kangerlussuaq, invece, per il mese di dicembre è di -15,2°.
Ciò vuol dire che fa insolitamente caldo in questo periodo nel sud-ovest della Groenlandia.

Anche altre aree della Groenlandia colpite da caldo anomalo

Il comunicato specifica che non è comunque solo l’area sud-ovest della Groenlandia ad essere colpita da un caldo anomalo considerando il mese di dicembre. Anche nell’area nord-ovest, nel villaggio di Qaanaaq, è stata avvertita una temperatura massima di 8,6°. In quest’area la temperatura media del mese di dicembre e di -20,1°.
Per quanto riguarda la costa orientale, invece, sono stati registrati 4,8° nel villaggio di Ittoqqortoomiit e 5° nei villaggi di Tasiilaq e Kulusuk.

Due alte pressioni

Questa ondata di caldo dicembrina è da spiegare anche con due alte pressioni, una sulle isole britanniche l’altra sulla calotta glaciale groenlandese, che hanno trasportato nella regione aria calda proveniente dal Europa meridionale e centrale, fino alla costa occidentale.

Note

  1. Vildt varmt i Grønland | DMI

Articoli correlati


Tag

Condividi questo articolo


Data articolo