Valutazioni in stelline invece che numeri influenzano decisioni di acquisto

Un interessante studio pubblicato sul Journal of Marketing Research rivela che i consumatori tendono a percepire i prodotti in modo più favorevole quando le loro valutazioni vengono visualizzate in forme come stelle, cerchi e barre anziché meri punteggi numerici. Annika Abell, Carter Morgan, and Marisabel Romero dell’Università della Florida del Sud, hanno dimostrato che questa piccola modifica nel modo in cui vengono presentate le valutazioni può influenzare in modo significativo il comportamento degli acquirenti. Questo fenomeno, che sembra banale, ha profonde implicazioni per il marketing online e le strategie pubblicitarie.

La scienza dietro le valutazioni

La ricerca sottolinea un pregiudizio cognitivo noto come ancoraggio della cifra a sinistra, in cui gli individui si concentrano in modo sproporzionato sulla cifra più a sinistra di un numero. Ad esempio, un punteggio di 3,5 può essere interpretato sfavorevolmente come più vicino a 3 che a 4, portando i consumatori a sottovalutare il prodotto. Tuttavia, quando la stessa valutazione viene presentata sotto forma di stelline, in genere appare più attraente, aumentandone il valore percepito e la probabilità di acquisto.

Implicazioni per operatori di marketing e politici

I risultati hanno applicazioni pratiche che vanno oltre la psicologia del consumatore per toccare le politiche pubbliche e le strategie di e-commerce. Il professore associato Carter Morgan ha sottolineato che la sostituzione delle valutazioni numeriche con quelle grafiche potrebbe portare i consumatori a prendere decisioni di acquisto più favorevoli. Questa intuizione potrebbe incoraggiare i rivenditori e gli operatori di marketing online a riconsiderare il modo in cui mostrano il feedback dei clienti.
Morgan suggerisce inoltre che i policy maker dovrebbero prendere in considerazione la standardizzazione dei formati di rating per prevenire i pregiudizi dei consumatori, che possono distorcere le decisioni di acquisto.

Direzioni e ricerche future

Questo studio, pionieristico nel confrontare diversi formati di valutazioni online, apre la porta a ulteriori indagini su come altri elementi come il colore o la dimensione delle valutazioni potrebbero influenzare la percezione dei consumatori. Tale ricerca potrebbe continuare ad affinare la nostra comprensione delle forze sottili in gioco nei mercati digitali, portando forse a consumatori più informati e a pratiche di marketing più efficaci.

FAQ

Che impatto hanno le valutazioni a stella sui consumatori?

Le valutazioni stellari sono percepite come superiori rispetto ai numeri, aumentando la probabilità di acquisto.

Perché una valutazione numerica può essere sottovalutata?

A causa dell’ancoraggio della prima cifra, dove il 3 in 3,5 viene percepito come inferiore a 4.

Quali sono le implicazioni di queste scoperte per i venditori online?

I venditori potrebbero passare a valutazioni grafiche per migliorare la percezione e aumentare le vendite.

Come potrebbe la politica pubblica rispondere a queste scoperte?

I responsabili delle politiche potrebbero standardizzare i formati delle valutazioni per evitare bias involontari.
Condividi questo articolo

Disclaimer notizie

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore non è responsabile di altri siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Notizie scientifiche.it usa i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione (Leggi di più)

notiziescientifiche.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it

Disclaimer medico

Notizie scientifiche.it è un blog di notizie, non un sito di consigli medici. Leggi anche il disclaimer medico.

Dati articolo