Vantaggi della caffeina nello sport solo per chi non ne fa uso abitualmente

I vantaggi della caffeina nello sport sono cosa nota. La caffeina rappresenta uno degli ingredienti più popolari negli integratori sportivi e, tra i benefici accertati, vi sono una maggiore prontezza mentale, una maggiore forza muscolare ed una minore percezione dello sforzo.
Un nuovo studio, condotto da un gruppo di scienziati sportivi della Dublin City University, rivela che gli effetti positivi sono maggiori per quegli sportivi che non fanno uso abituale di caffeina e che quindi non consumano abitualmente, caffè, tè e bevande energetiche integranti caffeina.

Gli scienziati hanno studiato in particolare l’impatto della caffeina, somministrata sotto forma di chewing-gum, a 18 atleti maschi. Questi ultimi hanno poi ripetuto una serie di scatti di corsa.
Il gruppo di atleti era diviso in due gruppi: uno composto da atleti che assumevano già regolarmente bevande a base di caffeina e l’altro composto da atleti che non ne facevano uso oppure assumevano queste bevande di rado.

I ricercatori hanno scoperto che i vantaggi che la gomma da masticare con caffeina dava agli atleti che non la assumevano regolarmente erano maggiori rispetto all’altro gruppo.
Secondo lo studio, infatti, quegli atleti che già in precedenza consumavano un quantitativo di caffeina paragonabile a tre o più tazzine di caffè al giorno andava addirittura peggiorare dopo 10 sprint ripetuti.
Lo studio è stato pubblicato su International Journal of Sport Nutrition and Exercise Metabolism.

Fonti e approfondimenti



Condividi questo articolo

Disclaimer medico

Notizie scientifiche.it è un sito di notizie, non di consigli medici. Leggi anche il nostro disclaimer medico.

Resta aggiornato su Facebook: clicca su “Mi piace questa pagina”


Commenta per primo

Rispondi