Yoga e terapia fisica per trattare lombalgia cronica e problemi del sonno

Per trattare il disturbo del sonno e il mal di schiena quando si verificano contemporaneamente possono rivelarsi molto utili lo yoga e la terapia fisica secondo uno studio condotto da ricercatori del Boston Medical Center (BMC).
I ricercatori hanno condotto uno studio su 320 adulti affetti da lombalgia cronica di cui il 90%, all’inizio dello studio, riferiva di soffrire di sonno scarso.

Ai partecipanti veniva assegnata una delle tre diverse terapie: terapia fisica, yoga o lettura di materiali educativi. I ricercatori scoprivano miglioramenti sia per quanto riguarda la lombalgia che per ciò che concerneva i problemi relativi al sonno. Lo studio è durato 52 settimane e i primi controlli avvenivano già dopo 12 settimane fino ad un anno dopo la fine degli esperimenti.

“L’elevata prevalenza dei problemi del sonno negli adulti con lombalgia cronica può avere effetti dannosi sulla salute e sul benessere generale di una persona”, dichiara Eric Roseen, ricercatore presso il BMC che ha guidato lo studio il quale sottolinea l’importanza del collegamento tra la lombalgia cronica e la qualità del sonno, collegamento che deve essere considerato prima dell’applicazione di ogni terapia.
Inoltre secondo il ricercatore, “dati i gravi rischi associati alla combinazione di farmaci per il dolore e il sonno, per questi pazienti dovrebbero essere presi in considerazione approcci non farmacologici.”

Approfondimenti

Articoli correlati

Condividi questo articolo

Disclaimer medico

Notizie scientifiche.it è un sito di notizie, non di consigli medici. Leggi anche il nostro disclaimer medico.

Dati articolo


Resta aggiornato su Facebook